3 marzo 2017

Relazione attività dell’associazione.

L’associazione di volontariato “InVita Un Sorriso” è formata da Clown-dottori. La figura del Clown-dottore vuole rendere amica la figura del medico, ecco perché noi pagliacci indossiamo camici o casacche bianche, proprio come i medici e gli infermieri, ma dipinte, decorate ed adornate abbinate a dei pantaloni colorati in modo da renderle più simpatiche e meno austere.

Inoltre anche noi “dottori” facciamo il giro delle visite: infatti, l’attività dei nostri clown è di entrare a coppie nelle stanze per approntare una “terapia del sorriso” specifica per ogni piccolo ricoverato.

Terapia che prevede esclusivamente giochi, musica e sculture di palloncini.

Ogni clown ha con se la sua attrezzatura, vale a dire giocattoli anche a forma di strumenti medici, ma di dimensioni esagerate con i quali si gioca e si scherza con i bambini facendo sì che essi possano prendere confidenza con gli strumenti usati dai medici curanti.

Alcuni clown sono anche dei musicisti ed intrattengo i bambini con delle canzoncine facendoli partecipare attivamente con altri piccoli strumenti.

Prima di iniziare ogni attività ci si informa presso la capo sala del reparto se esistono situazioni e patologie particolari, di modo che, i clown, possano intervenire nel migliore dei modi senza essere troppo invadenti.

Se il bambino è troppo piccolo (neonato) la nostra visita concentra l’attenzione sul genitore parlando con Lui oppure scherzando.

Alla fine delle nostre visite si lascia un piccolo ricordino fatto con dei palloncini colorati a ricordo del tempo trascorso insieme.

                                                                                                                                                                                                            Il Presidente

Condividilo dove vuoi!
Accessibilità
Accessibilità